Par Michele Caracciolo di Brienza / TàG Press +41
La Rivista (mars 2009) - Revue de la CCIS - Ch. de Commerce Italienne pour la Suisse.

obamaChi l’avrebbe mai detto che un afro-americano il cui secondo nome è Hussein sarebbe stato eletto presidente degli Stati Uniti? Le sue origini e la storia dei nonni bianchi con cui è cresciuto sono state abilmente presentate. Quest’ambiguità ha conquistato moltissimi ed ora quest’uomo, diventato un’icona ancora prima di essere eletto, è già il simbolo di una generazione, un ponte in una società dove la questione razziale è ancora sentita.

Lire la suite de l'article en Italien.